SANTA MARIA PRIMERANA

È un oratorio perfettamente allineato al Municipio o Palazzo Pretorio. La sua fondazione sembra risalire al secolo X. La sua posizione su un podio (stilobate) in posizione dominante sulla piazza, una colonna classica in pietra serena conservata all’interno nella parete nord e la scoperta recente di un tratto del decumano che la fiancheggia, rimandano ad una sua fondazione su un tempio di epoca romana pertinente al foro. Ritrovamenti di sepolture di epoca longobarda nell’area attigua fanno presumere che si tratti di una chiesa di epoca paleocristiana. All’interno un’immagine della Vergine, attribuita da una antica tradizione a San Luca, è la più arcaica attestazione di venerazione della Madonna nella Diocesi di Fiesole (da cui forse l’attributo “Primerana”).

 

Piazza Mino, 27

 

Ingresso gratuito