Mura etrusche

Via delle Mura etrusche, Fiesole

Mura etrusche

Via delle Mura etrusche, Fiesole

La passeggiata lungo il tracciato delle mura etrusche è un’esperienza da non perdere. Avrai la possibilità, data l’eccezionalità della loro posizione d’altura, di avere uno sguardo su tutta la città di Fiesole e una visuale a 360° sulla piana dell’Arno a sud e la vallata del Mugnone a nord, fino a estendere la vista ai valichi appenninici.

La costruzione delle mura, testimonianza del passato etrusco di questo territorio, si associa probabilmente al IV secolo a.C., anche in virtù dell’espansione che coinvolse Fiesole e i centri dell’Etruria in questo periodo. Definite ‘ciclopiche’, le mura furono costruite con grandi massi squadrati in pietra serena, posti in opera a secco e con tecnica pseudoisodoma. Ad oggi, percorrendo il tracciato, sono visibili resti di lacerti murari sul lato nord in via delle Mura etrusche e sul lato est in via Mari.

Via delle Mura etrusche

lat. 43.808442 long. 11.294807

Giorni e orari di apertura

Luogo sempre accessibile