Villa le Balze

Via Vecchia Fiesolana, 26 Fiesole

Villa le Balze

Via Vecchia Fiesolana, 26 Fiesole

Su Via Vecchia Fiesolana, via dei meravigliosi e suggestivi scorci panoramici, potrai trovare Villa Le Balze, un’altra villa simbolo della città di Fiesole.

Progettata nel 1912 dagli architetti Cecil Pinsent e Geoffrey Scott, in stile neorinascimentale, è nata dal desiderio di Charles Augustus Strong, filosofo e psicologo statunitense che agli inizi del Novecento, alla morte della moglie Elizabeth Rockefeller, decide di trasferirsi con la figlia Margaret a Fiesole. Nel 1979 Margaret Strong Rockefeller, che aveva ereditato la villa fiesolana, per onorare la volontà del padre di mantenere la villa un centro di cultura e di incontro tra studiosi, decide di donare la villa alla Georgetown University con lo scopo di creare un centro studi a lui dedicato.

Il fascino della Villa risiede anche nel suo giardino monumentale; che tra sentieri fioriti e filari di lecci svela una vasca circolare, una grotta di gusto manierista con fontana e mosaici raffiguranti ritratti di filosofi in memoria del proprietario.

Via Vecchia Fiesolana, 26

lat. 43.80634 – long. 11.28786

Giorni e orari di apertura

Primo e terzo mercoledì del mese, ad eccezione dei seguenti periodi di chiusura: mese di maggio; da metà luglio alla prima settimana di settembre; da metà dicembre a metà gennaio.

Dalle ore 14.00 alle ore 17.00

Modalità di prenotazione visita

Inviare una mail almeno una settimana prima della visita al seguente indirizzo di posta elettronica: fo110@georgetown.edu​